videoiq copertina

Come essere guidati su YouTube, VidIQ

VidIq, come Tubebuddy, ti aiuta ad avere più dati ed ad essere guidati su YouTube.

VidIq, con il loro tono comunicativo, trasmette molta energia. Inoltre fin dal primo istante sono stati in grado di rispondere alle mie esigenze in modo proattivo ed anticipando le mie eventuali richieste. 

Nel momento in cui sto scrivendo questo articolo, sto provando il piano pro perché ti danno la possibilità di capirne le potenzialità per un mese. Sono curioso di vedere come sarà intaccato il mio utilizzo quando tornerò nella versione gratuita.

Sottolineo quindi che approfondiremo le molte funzionalità che sono presenti nella versione pro e che aiutano ad essere guidati su YouTube. 

Funzionalità di VidIq

  • facendo una ricerca si hanno delle analytics, quali il volume di ricerca, la competition e delle opportunità legati a questo video 
  • all’interno di ogni video oltre ad avere informazioni sui tag, si hanno informazioni sulle performance in termini assoluti e percentuale del contenuto negli ultimi 30 giorni (magari ti rendi conto di avere tra le mani un video evergreen).
  • controllo dei competitor con cui si può avere una lista dei video che sono stati caricati recentemente
  • creare dei trend alert proprio come con google
  • visionare i video più visti al momento, applicando opportuni filtri per essere coerente con la tua dimensione da creatore
  • con l’audit del canale si hanno statistiche aggregate del canale, come da esempio da che video arrivano i vostri i vostri iscritti. La stessa evidenza si ha per i competitors. Da utilizzare quindi per essere guidati su YouTube alla creazione di contenuti di reale interesse alla nostra audience
  • parte di gamification con cui puoi impostare i tuoi obiettivi
  • quando si carica un nuovo video si ha la possibilità di comprendere se la nostra keyword scelta si posiziona correttamente
  • hai anche un’analisi seo del vostro contenuto quindi vi analizza i tag, la descrizione ed il titolo con il chiaro obiettivo di aumentare la ricerca organica
  • tips sul periodo migliore in cui pubblicare
  • ricerca di tag suggeriti con indicazione del volume

Conclusioni, è possibile essere guidati su YouTube

Si, senza di loro non riuscirei a compiere le attività di SEO o di analisi così approfondite del canale

Questo tool può esserti utile? Provalo qui

channel audit
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram
Share on pocket
Pocket

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *