taskomat copertina

Come gestire i progetti da Freelance, Taskomat

Siamo sicuri di sapere il valore delle nostre attività di consulenza e di conoscere il nostro obiettivo finanziario? Gestire i progetti da freelance è essenziale per capire dove portiamo reale valore aggiunto per noi stessi. 

C’è una versione gratuita che ti permette di fare tutto ciò che desideri, ma con la possibilità di gestire fino a 3 clienti. 

Il loro messaggio è:

“Gestionale, pianificazione e ROI management per Freelance. Non solo fatturazione e produttività: Taskomat™ è la prima piattaforma software di ROI management per imprenditori e liberi professionisti”

Si inseriscono, durante la fase di configurazione, gli obiettivi finanziari e non solo.
Io, ad esempio, ho avuto l’ambizione di:

  • inserire 70.000 euro annui
  • giorni lavorativi solo durante la settimana
  • le ore di lavoro giornaliere 

In questo modo, una volta partiti, Taskomat ti mostra il tuo livello di efficacia ed efficienza, la tua tariffa orario e molto altro.

Si imposta, per ogni task e/o progetto, la quantità di ore che si desidera lavorare su quella determinata orario.
Così facendo Taskomat è in grado di calcolarti la tariffa media.
In ogni workunit è presente un time tracker che ti permette di comprendere le tue performance e se sei in linea con i tuoi obiettivi.

Conclusioni su Taskomat

Soprattutto se sei un libero professionista è necessario un tool di questo genere, per capire la tua redditività e per gestire al meglio i progetti da freelance

  • Interfaccia semplice ed immediata
  • Nessuna curva di apprendimento
  • Progetto italiano
  • Creazione di progetti, work unit e di clienti
  • Impostazione e pianificazione del proprio obiettivo finanziario
  • Sezione di gamification con Taskomat League

Tutti ingredienti che mi hanno indotto ad introdurre Taskomat all’interno del mio workflow.

Guarda altri tool o prova questo servizio

E’ utile a qualcuno?

Taskomat home
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram
Share on pocket
Pocket

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *