Trello automations tips

I butler nel calendario editoriale di Trello

Ti mostro come io gestisco il mio calendario editoriale con i Butler, cercando quindi di automatizzare più attività ripetitive possibili. Trello tip.

Premetto che sto utilizzando il piano pagamento quindi sto pagando una decina di dollari mese per avere principalmente:

  •  priorità nell’assistenza
  • illimitati power-up
  • 1.000 Esecuzioni di comandi per gruppo
  • esportazione dati
  • vista calendario

Qua comunque il pricing

Le motivazioni principali che mi hanno spinto in questa direzione sono:

  • la possibilità di avere dei dati standard alla fine del percorso
  • la suddivisione netta tra le varie attività di ricerca, di organizzazione e di creazione degli articoli 
  • la riduzione di possibili dimenticanze
  • il risparmio del tempo su certe attività standard

Come ho impostato i butler nel calendario editoriale

Ho inseriti una ventina di automatismi, non vi spaventate. Quando avete chiaro il percorso delle attività ci metterete pochi minuti ad impostarli.

Ho cercato quindi di evitare il più possibile lo spostamento manuale delle card da una lista all’altra utilizzando “in modo avanzato” le scadenze e le etichette. Qua sotto infatti vedete la mia Board Tool testati da Edo

Board Tool testati da Edo

Ti spiego le logiche delle liste per questo Trello tip:

  •  nella lista “lista” (che immaginazione eh) troviamo tutte le card che non ho ancora processato
  • quando assegno una scadenza alla card presente in “lista”, la stessa viene spostata in processati
  • ogni lunedì tutte le card in “processati” che hanno scadenza quella settimana, la card passa in automatico in doing
  • appena segno completata la scadenza, la card si sposta in automatico nella lista di riferimento, ad esempio Coinvolgimento utenti. Tale informazione viene presa dalle etichette che, in questo caso, io ho considerato come se fossero le categorie delle card

Piccoli svantaggi di questo Trello Tip

Se modifico il nome delle liste o le etichette/categorie devo modificare quasi tutti i butler presenti in questo calendario editoriale.

Non ci sono abbastanza colori per gestire tutte le categorie e/o casistiche di mio interesse. 

Conclusione Trello Tip

Penso di aver massimizzato la mia gestione considerando gli obiettivi sopra, anche se probabilmente non è il modo migliore, io mi sto trovando bene con questa impostazione;)

La visione calendario mi permette di avere un impatto visivo su quali sono le card e le categorie che sto “realizzando”

Sono quindi in grado di avere una visione globale dell’operato, riducendo le possibilità di “perdermi” nell’operatività di tutti i giorni.

Questa gestione potrebbe essere utile a qualcun*? Puoi visionare le altre categorie del mio blog

Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram
Share on pocket
Pocket

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *