provesource copertina

La prova sociale nei tuoi canali online, Provesource

Volete mostrare quante persone stanno visitando il sito con un piccolo popup? Le recensioni ricevute? Questa è la prova sociale e la puoi in 6 passaggi con Provesource

Il loro messaggio: “Siamo La Compagnia delle prove sociali. ProveSource aiuta 25,000 + siti Web aumentare la fiducia, credibilità, conversioni e vendite utilizzando prova sociale.”

Un attività simile, ad esempio, viene svolta in modo molto aggressivo Booking.com con cui ti mostra quante stanze  rimangono disponibili

Funzionalità di Prova sociale nei tuoi canali:

Funzionalità Provesource

Nella versione gratuita hai questi limiti 

  • 1K di visitatori unici mensili
  • 1 notification template
  • presenza del brand

La semplicità nell’impostare la prima notification (la chiamano così) è disarmante e di seguito vi elenco tutti i passaggi per inserire la prova sociale nei tuoi canali.

Ad esempio per il mio sito in wordpress:

  • ho installato il plugin di Provesource
  • inserito la chiave API nel plugin
  • scelto la tipologia di notification (in questo caso le recensioni di review)
  • il track (trustpilot ad esempio)
  • display ovvero dove viene visualizzato la Provesource nei tuoi canali
  • scegliere il messaggio da visualizzare
  • customizzare il design

Una volta fatto ciò, la prova sociale con Provesource sarà live sui tuoi canali

Conclusione su Provesource

Penso che avere la prova sociale nei tuoi canali che sei ben recensito, o che hai altri canali social e di comunicazione può solo portarti dei vantaggi. 

Alcuni casi studi disponibili sul sito dimostrato che la prova sociale ha portato:

  • un aumento delle conversioni online del 17% con le vendite di prodotti, le visualizzazioni, le attività dei clienti e le notifiche delle recensioni
  • un potenziamento del sito web o delle landing page con un aumento dei tassi di iscrizione.

Eccoti il mio referral e secondo voi questo tool potrebbe essere utile a qualcuno?

Visiona anche le altre categorie del mio blog

 

Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram
Share on pocket
Pocket

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *